38) Il punto di non ritorno.

È un vero peccato interrompere questo istante ma prima o poi qualcuno dovrà pur farlo. Non possiamo rimanere muti ancora per molto. Prendo l’iniziativa: “Se quando ti arrabbi sei sempre … Continua a leggere 38) Il punto di non ritorno.

32) Un pericolosissimo errore.

Chiara: “Che succede Aisha? Tutto ok? ” Mi rendo conto così di aver esternato in modo plateale l’esclamazione di totale panico. Inevitabilmente l’attenzione di tutti si è spostata su di … Continua a leggere 32) Un pericolosissimo errore.

31) Donne: orgogliose, permalose e gelose.

Sono già le 18.30, è ora di prepararsi per la pizza a casa di Chiara. Indosso qualcosa di molto tranquillo, il bello delle serate casalinghe e via subito pronta per … Continua a leggere 31) Donne: orgogliose, permalose e gelose.

27) Benzina al fuoco.

Sono un tantino agitata, essere bendata mi rende davvero vulnerabile. Sono nelle sue mani. Questo è senz’altro un modo alternativo per testare la fiducia. “Sei molto sexy bendata, Aisha.” Le … Continua a leggere 27) Benzina al fuoco.

26) Il momento giusto.

Dovrò fare le mie valutazioni. Lui mi guarda in silenzio, pende decisamente dalle mie labbra. Teme la mia reazione. Potrebbe avermi raccontato una bugia colossale, non c’è dubbio. Magari però è … Continua a leggere 26) Il momento giusto.

22) Sembrava tutto troppo perfetto.

“Che cosa ne pensi Aisha?” Scendo dalle nuvole. Non stavo proprio seguendo l’ultimo discorso delle ragazze, la mia testolina era finita in Germania, da Lorenzo. “Scusate ragazze ero sconnessa, ho … Continua a leggere 22) Sembrava tutto troppo perfetto.